L’Associazione promuove l’informazione sul diabete di tipo 1, la consapevolezza che non vi è una cura, lo scambio di esperienze, la prevenzione del diabete di tipo 2, mediante un corretto stile di vita, l’esercizio fisico a qualsiasi livello, è infatti ospite fissa de “La StraLanciano”, la più longeva gara podistica abruzzese, nella cui occasione, offre un servizio di screening gratuito della glicemia mediante il supporto di personale medico e volontario.

È inoltre promotrice di giornate nelle scuole dove gli incontri con gli studenti dell’Istituto Magistrale “De Titta” e del Liceo Classico si sono trasformati in momenti di interscambio di esperienze personali e di confronto su tematiche di interesse sociale Ma anche l’incontro con docenti e genitori dell’Istituto Don Milani di Lanciano, nell’ambito del Progetto “Le 100 strade dell’inclusione” e partecipa a Progetti promossi dalla Comunità Europea come #BeInclusive, lo sport come strumento che abbatte i muri della diversità.

L’Associazione conta nel suo attivo, i seguenti eventi:

  • 2014: Cicloviaggio attraverso la Puglia, km 260, da Castel del Monte a Nardò, attraverso il Parco Nazionale dell’Alta Murgia, la Valle d’Itria e l’Arneo;
  • 2015: Cicloviaggio attraverso l’Abruzzo, attraversando le più belle località della Majella, km 250 fino a raggiungere il Passo della Forchetta, a mt 1250, poi verso Sulmona, Bussi sul Tirino, Manoppello, Guardiagrele ed Orsogna.
  • 2016: Cicloviaggio attraverso la Lombardia, km 220 fino al canale Villoresi, i fiumi Ticino e Lambro ed i laghi di Varese e Como. L’edizione è stata organizzata con il sostegno dell’Associazione Saronnese Diabetici – FAND, ed il supporto logistico di FIAB- Lombardia Saronno-Varese.
  • 2017: “La Staffetta del cuore Napoli-Firenze”, l’incontro con altre associazioni e la volontà di collaborare per uno scopo comune, ci hanno visti convolti, nell’organizzazione insieme a “We Love Insulina” e la partecipazione pedalando e correndo per oltre 700 km da Napoli a Firenze, in soli 3 giorni, attraversando i territori della Campania, del Lazio, dell’Umbria e della Toscana, per essere accolti presso l’Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze.
  • 2018: “Cicloviaggio attraverso il Molise” dalle montagne di Agnone fino al litorale di Termoli, 240 km attraversando l’Abbazia di San Vincenzo al Volturno ed il Convento di Sant’Onofrio a Casacalenda per concludere in un evento finale ospitati da “I Borghi della Salute” e L’Associazione Nazionale Atleti con Diabete sezione Molise.
  • 2020: “Cicloviaggio attraverso la Basilicata” pedalando 210 Km attraverso gli aspri dislivelli lucani, attraversando Accettura, Bernalda, Craco, Metaponto per giungere tra i sassi della meravigliosa Matera ed essere ospiti di AGGD Basilicata. E poi la partecipazione alle seguenti gare podistiche: Maratona di Roma, Diabetes Marathon a Forlì, la Maratona delle Cattedrali Barletta-Giovinazzo, la Maratona del Barocco a Lecce, i 100 km de “Il Passatore” Firenze-Faenza, l’Iron Man 70.3 a Pescara, la Maratona di Palermo, La Half Marathon di Milano, L’Eroica, La Maratona di Bolzano, la Maratona di Palermo e tanto altro ancora.